Informazioni sul sito

Il sito

Ferrovia Casarsa–Portogruaro (FCP) è un sito internet italiano raggiungibile all’indirizzo www.ferroviacasarsaportogruaro.it e dedicato interamente alla linea ferroviaria Casarsa–Portogruaro, alle sue stazioni ed ai suoi treni.

Il sito non è ufficiale e non è legato in alcun modo alle società che gestiscono il trasporto ferroviario o alle istituzioni regionali che hanno la facoltà di commissionarne il servizio.

Il sito è stato pubblicato la prima volta il 19 Agosto 2008, in occasione del 120° anniversario dell’apertura della linea ferroviaria Casarsa–Portogruaro.
Questo sito è nato con l’intenzione di dedicare uno spazio a questa piccola e storica ferrovia italiana e di farla conoscere agli appassionati del mondo ferroviario.
Il sito è rivolto, in particolare, a coloro che utilizzano quotidianamente od occasionalmente il servizio ferroviario lungo questa tratta: navigando tra le pagine, i viaggiatori possono trovare numerose informazioni utili.

Il sito è ideato, realizzato, amministrato e di proprietà di Carlo Ellero: per contattare l’amministratore, è possibile inviare un messaggio e–mail attraverso questa pagina.

Le informazioni contenute all’interno del sito vengono aggiornate senza una cadenza regolare, in base alla disponibilità dei contenuti ed alle possibilità dell’amministratore.

I contenuti di alcune pagine (come ad esempio quelli della sezione “Tempo reale”) vengono aggiornati in tempo reale nel momento in cui l’utente accede alle informazioni.

Ogni pagina riporta nella parte inferiore la data dell’ultimo aggiornamento effettuato.

Tutte le informazioni contenute all’interno del sito sono da considerarsi puramente indicative: per avere informazioni ufficiali su orari e servizi ferroviari si invitano gli utenti a trovare riscontro consultando i siti ufficiali dei gestori del trasporto pubblico: un elenco di questi siti è disponibile in questa pagina.

Ringraziamenti

L’amministratore ringrazia tutti coloro i quali hanno messo a disposizione materiale riguardante la ferrovia Casarsa–Portogruaro per la pubblicazione all’interno del sito.