Nuovo biglietto Regionale dal 1° Agosto 2016

31 Luglio 2016

Dal 1° Agosto 2016, per acquistare un biglietto Regionale o Sovra–Regionale verrà richiesto in quale giorno si intende viaggiare. Si potrà utilizzare il nuovo biglietto regionale esclusivamente entro le 23:59 del giorno riportato sul biglietto. Dopo quell’ora il biglietto non sarà più valido.

Il nuovo biglietto deve essere sempre convalidato prima di salire a bordo e, dal momento della validazione, il biglietto sarà valido per le quattro ore successive. Qualora il viaggiatore fosse ancora in viaggio a bordo del treno allo scadere della validità, potrà comunque raggiungere la destinazione finale, senza fermate intermedie.

Il cambio della data del biglietto può essere effettuato una sola volta entro le ore 23:59 del giorno precedente la data indicata sul biglietto, presso:

  • Biglietteria TrenItalia con operatore: gratuitamente.
  • Biglietteria TrenItalia self–service: gratuitamente. La self–service emetterà un promemoria con la nuova data del viaggio, che dovrà sempre essere esibito insieme al titolo di viaggio originale.
  • Punti vendita SisalPay, LisPaga di Lottomatica, SIR Tabaccai: pagando una maggiorazione di 0,50 € per biglietto. Verrà consegnato un promemoria con la nuova data del viaggio, che dovrà sempre essere esibito insieme al titolo di viaggio originale.
  • Agenzie di Viaggio: pagando una maggiorazione a discrezione dell’agenzia. In agenzia è possibile cambiare solo il biglietto ivi acquistato.

Restano inviariati il cambio itinerario ed il rimborso del biglietto in caso di rinuncia al viaggio, da effettuarsi sempre entro le ore 23:59 del giorno precedente la data indicata sul biglietto.

Attenzione!!! Le novità sopra descritte non riguardano i biglietti Regionali acquistati sul sito trenialia.com o da App Trenitalia.

I dettagli completi sull’utilizzo dei nuovi biglietti Regionali sono pubblicati nella sezione “Regolamento di viaggio”.

Commenti

È presente 1 commento.

Autore: ivan
Data: 31 Agosto 2016
Ora: 11:15

anche x una persona disabile e' la stesa cosa o rimane tutto come prima?

Inserisci un commento