Notizie in evidenza della ferrovia Casarsa–Portogruaro

Promo Week–end Friuli Venezia Giulia per viaggi Regionali
5 Marzo 2017

Per tutti i viaggiatori del servizio Regionale del Friuli Venezia Giulia è a disposizione la nuova promozione Week–end Friuli Venezia Giulia.

Questa promozione consente di viaggiare, solo nella regione Friuli Venezia Giulia, il sabato e la domenica con lo sconto del 20% sulla tariffa Ordinaria.

La promozione è valida per le relazioni di viaggio che hanno applicata la tariffa Regionale del Friuli Venezia Giulia e si estende, pertanto, anche ai collegamenti con le stazioni di Portogruaro–Caorle e Teglio Veneto.

La promozione è valida per i viaggi da effettuare entro il 31 Dicembre 2017 e non è cumulabile con altre riduzioni.

È ammesso un solo cambio data/ora entro le 23:59 del giorno precedente alla data prescelta dal cliente ed esclusivamente con un’altra soluzione Week–end Friuli Venezia Giulia (solo Sabato e Domenica).

Nuova corsa Autobus da Casarsa a Portogruaro dal 13 Febbraio 2017
9 Febbraio 2017

A partire da Lunedì 13 Febbraio 2017, verrà istituita una nuova corsa Autobus mattuttina da Casarsa a Portogruaro.

La nuova corsa Autobus TS541 si effettuerà nei Giorni Feriali, tranne dal 27 Febbraio al 1° Marzo (vacanze di Carnevale) e dal 13 al 18 Aprile (vacanze di Pasqua).

La corsa seguirà i seguenti orari:

  • Casarsa: Partenza 06:58
  • San Giovanni di Casarsa: Arrivo 07:02 – Partenza 07:02
  • San Vito al Tagliamento: Arrivo 07:10 – Partenza 07:11
  • Cordovado–Sesto: Arrivo 07:22 – Partenza 07:22
  • Teglio Veneto: Arrivo 07:29 – Partenza 07:29
  • Portogruaro–Caorle: Arrivo 07:42

La nuova corsa, utile per studenti e lavoratori che arrivano da Udine, Basiliano e Codroipo e diretti a Portogruaro, consentirà la coincidenza a Casarsa con il treno Regionale 11011 da Udine alle ore 06:53.

Inoltre, a Portogruaro sarà consentità la coincidenza con il treno Regionale 20114 per Venezia delle ore 07:44 ed il treno Regionale 5886 per Treviso delle ore 08:01.

Gli orari aggiornati saranno consultabili a partire da Sabato 11 Febbraio 2017 nella sezione “Orari dei treni”.

Nella sezione “Quadri Partenze e Arrivi” a partire da Sabato 11 Febbraio 2017 si potranno consultare i quadri aggiornati con gli orari delle partenze e degli arrivi dei treni nelle sei stazioni ferroviarie della linea Casarsa–Portogruaro.

Adeguamento delle tariffe Sovra–Regionali dal 1° Febbraio 2017
1° Febbraio 2017

A partire da Mercoledì 1° Febbraio 2017, vengono adeguati i prezzi dei biglietti e degli abbonamenti per le relazioni di viaggio che hanno applicate le tariffe Sovra–Regionali, e cioè che riguardano viaggi tra due o più regioni.

Queste tipologie di tariffe non seguono le fasce chilometriche standard, come avviene per le normali tariffe regionali, ma vengono calcolate per ogni singola relazione in base ai chilometraggi percorsi nelle singole regioni.

Dopo l’entrata in vigore del nuovo regime tariffario regionale in Veneto il 1° Gennaio scorso, a partire da oggi le tariffe Sovra–Regionali verranno calcolate considerando le tariffe 2017 delle singole regioni.

Nella sezione “Tariffe dei treni”, sono già pubblicate le nuove tariffe Sovra–Regionali per relazioni di viaggio tra le stazioni ferroviarie della linea Casarsa–Portogruaro e le principali destinazioni del Veneto orientale.

Adeguamento tariffario del Veneto in vigore dal 1° Gennaio 2017
1° Gennaio 2017

A partire da Domenica 1° Gennaio 2017 entra in vigore un adeguamento tariffario per i biglietti e gli abbonamenti ferroviari di tipo Regionale che hanno applicate le tariffe della regione Veneto.

Per le tariffe Regionali di biglietti ed abbonamenti della regione Friuli Venezia Giulia, invece, non è previsto alcun rincaro per l’anno 2017, così come verificatosi nel 2016.

Per le tariffe Sovra–Regionali, valide per le relazioni di viaggio tra due o più regioni, è previsto il consueto adeguamento a partire dal 1° Febbraio 2017.

Nella sezione “Tariffe dei treni”, è possibile già consultare le nuove tariffe dei treni Regionali per relazioni di viaggio tra le stazioni ferroviarie della linea Casarsa–Portogruaro e le principali destinazioni del Friuli Venezia Giulia e del Veneto orientale.

Nuovi orari dei treni 2017: confermata l’intera offerta regionale
26 Novembre 2016

A partire da Domenica 11 Dicembre 2016 entrano in vigore i nuovi orari dei treni, che saranno validi fino al 10 Giugno 2017.

Lungo la linea ferroviaria Casarsa–Portogruaro viene confermata l’attuale offerta senza alcuna riduzione del servizio rispetto all’anno in corso.

L’orario invernale sarà in vigore dall’11 al 22 Dicembre 2016, dall’8 Gennaio al 13 Aprile 2016 e dal 19 Aprile al 10 Giugno 2017: nei giorni feriali da Lunedì a Venerdì sono previste 31 corse, 26 effettuate da treni e 5 da autobus.

Dal 23 Dicembre 2016 al 7 Gennaio 2017 sarà in vigore l’orario natalizio, mentre dal 14 al 18 Aprile 2017 sarà in vigore l’orario pasquale: nei giorni feriali da Lunedì a Venerdì sono previste 31 corse, 18 effettuate da treni e 13 da autobus.

Nei giorni feriali di Sabato sono sempre previste 26 corse, 14 effettuate da treni ed 12 da autobus.

Con la nuova offerta commerciale, gli orari di tutte le corse subiranno alcune variazioni: le più significative sono descritte di seguito.

Da Portogruaro a Casarsa

  • Regionale 5976 – Portogruaro 06:16 – Casarsa 06:45, nei Giorni Feriali, diventa Autobus:
    Autobus TS504 – Portogruaro 06:09 – Casarsa 06:49
  • Nuovo Treno Regionale 5974 – Portogruaro 08:18 – Casarsa 08:46, nei Giorni Feriali
  • Regionale 5982 – Portogruaro 08:42 – Casarsa 09:08, nei Giorni Feriali, diventa:
    Regionale 5982 – Portogruaro 08:54 – Casarsa 09:23
  • Regionale 5988 – Portogruaro 14:28 – Casarsa 14:54, nei Giorni Feriali, diventa:
    Regionale 5988 – Portogruaro 14:40 – Casarsa 15:09
  • Regionale 5990 – Portogruaro 15:28 – Casarsa 15:54, da Lunedì a Venerdì Feriali, diventa:
    Regionale 5990 – Portogruaro 15:49 – Casarsa 16:22

Da Casarsa a Portogruaro

  • Regionale 5975 – Casarsa 05:35 – Portogruaro 06:01, nei Giorni Feriali, diventa Autobus:
    Autobus TS501 – Casarsa 05:20 – Portogruaro 06:00
  • Regionale 5977 – Casarsa 06:14 – Portogruaro 06:40, nei Giorni Feriali, diventa:
    Regionale 5977 – Casarsa 06:01 – Portogruaro 06:30
  • Regionale 5979 – Casarsa 06:59 – Portogruaro 07:24, nei Giorni Feriali, diventa:
    Regionale 5977 – Casarsa 06:44 – Portogruaro 07:17
  • Autobus TS511 – Casarsa 08:07 – Portogruaro 08:47, il Sabato Feriale, diventa:
    Autobus TS511 – Casarsa 08:38 – Portogruaro 09:18
  • Regionale 5983 – Casarsa 08:34 – Portogruaro 09:03, nei Giorni Feriali, diventa:
    Regionale 5983 – Casarsa 08:13 – Portogruaro 08:45
  • Autobus TS513 – Casarsa 12:07 – Portogruaro 12:47, nei Giorni Feriali, diventa Treno:
    Regionale 5975 – Casarsa 12:02 – Portogruaro 12:31
  • Regionale 5989 – Casarsa 14:21 – Portogruaro 14:50, nei Giorni Feriali, diventa:
    Regionale 5989 – Casarsa 14:36 – Portogruaro 15:08
  • Autobus TS521 – Casarsa 15:07 – Portogruaro 15:45, il Sabato Feriale, diventa:
    Autobus TS521 – Casarsa 15:38 – Portogruaro 16:18
  • Regionale 5991 – Casarsa 15:21 – Portogruaro 15:50, da Lunedì a Venerdì Feriali, diventa:
    Regionale 5991 – Casarsa 15:50 – Portogruaro 16:19

Le corse tra Casarsa e Portogruaro seguiranno gli orari invernali descritti di seguito.

Da Portogruaro a Casarsa

Da Lunedì a Venerdì

  • Regionale 5976 – Portogruaro 05:46 – Casarsa 06:18
  • Autobus TS504 – Portogruaro 06:09 – Casarsa 06:49
  • Regionale 5978 – Portogruaro 06:49 – Casarsa 07:18
  • Regionale 5980 – Portogruaro 07:29 – Casarsa 07:58
  • Regionale 5974 – Portogruaro 08:18 – Casarsa 08:46
  • Regionale 5982 – Portogruaro 08:54 – Casarsa 09:23
  • Autobus TS514 – Portogruaro 12:09 – Casarsa 12:49
  • Regionale 5984 – Portogruaro 12:51 – Casarsa 13:20
  • Regionale 5986 – Portogruaro 13:43 – Casarsa 14:12
  • Regionale 5988 – Portogruaro 14:40 – Casarsa 15:09
  • Regionale 5990 – Portogruaro 15:49 – Casarsa 16:22
  • Regionale 5992 – Portogruaro 16:46 – Casarsa 17:14
  • Regionale 5994 – Portogruaro 17:46 – Casarsa 18:14
  • Regionale 5996 – Portogruaro 18:46 – Casarsa 19:14
  • Regionale 5998 – Portogruaro 19:46 – Casarsa 20:14
  • Autobus TS534 – Portogruaro 20:46 – Casarsa 21:23

Sabato

  • Regionale 5976 – Portogruaro 05:46 – Casarsa 06:18
  • Autobus TS504 – Portogruaro 06:09 – Casarsa 06:49
  • Regionale 5978 – Portogruaro 06:49 – Casarsa 07:18
  • Regionale 5980 – Portogruaro 07:29 – Casarsa 07:58
  • Regionale 5974 – Portogruaro 08:18 – Casarsa 08:46
  • Autobus TS512 – Portogruaro 08:42 – Casarsa 09:22
  • Autobus TS514 – Portogruaro 12:09 – Casarsa 12:49
  • Regionale 5984 – Portogruaro 12:51 – Casarsa 13:20
  • Regionale 5986 – Portogruaro 13:43 – Casarsa 14:12
  • Regionale 5988 – Portogruaro 14:40 – Casarsa 15:09
  • Autobus TS522 – Portogruaro 15:46 – Casarsa 16:23
  • Autobus TS526 – Portogruaro 17:46 – Casarsa 18:23
  • Autobus TS530 – Portogruaro 19:46 – Casarsa 20:23

Da Casarsa a Portogruaro

Da Lunedì a Venerdì

  • Autobus TS501 – Casarsa 05:20 – Portogruaro 06:00
  • Regionale 5977 – Casarsa 06:01 – Portogruaro 06:30
  • Regionale 5979 – Casarsa 06:44 – Portogruaro 07:17
  • Regionale 5981 – Casarsa 07:38 – Portogruaro 08:10
  • Regionale 5983 – Casarsa 08:13 – Portogruaro 08:45
  • Regionale 5975 – Casarsa 12:02 – Portogruaro 12:31
  • Regionale 5985 – Casarsa 13:00 – Portogruaro 13:32
  • Regionale 5987 – Casarsa 13:40 – Portogruaro 14:12
  • Regionale 5989 – Casarsa 14:36 – Portogruaro 15:08
  • Regionale 5991 – Casarsa 15:50 – Portogruaro 16:19
  • Regionale 5993 – Casarsa 16:42 – Portogruaro 17:14
  • Regionale 5995 – Casarsa 17:42 – Portogruaro 18:14
  • Regionale 5997 – Casarsa 18:42 – Portogruaro 19:14
  • Regionale 5999 – Casarsa 19:42 – Portogruaro 20:14
  • Autobus TS535 – Casarsa 20:38 – Portogruaro 21:18

Sabato

  • Autobus TS501 – Casarsa 05:20 – Portogruaro 06:00
  • Regionale 5977 – Casarsa 06:01 – Portogruaro 06:30
  • Regionale 5979 – Casarsa 06:44 – Portogruaro 07:17
  • Regionale 5981 – Casarsa 07:38 – Portogruaro 08:10
  • Autobus TS511 – Casarsa 08:38 – Portogruaro 09:18
  • Regionale 5975 – Casarsa 12:02 – Portogruaro 12:31
  • Regionale 5985 – Casarsa 13:00 – Portogruaro 13:32
  • Regionale 5987 – Casarsa 13:40 – Portogruaro 14:12
  • Regionale 5989 – Casarsa 14:36 – Portogruaro 15:08
  • Autobus TS521 – Casarsa 15:38 – Portogruaro 16:18
  • Autobus TS525 – Casarsa 17:08 – Portogruaro 17:45
  • Autobus TS531 – Casarsa 19:08 – Portogruaro 19:45
  • Autobus TS535 – Casarsa 20:38 – Portogruaro 21:18

I nuovi orari completi sono già pubblicati nelle pagine “Orari dei treni” e “Quadri Partenze e Arrivi”.

Nuovo biglietto Regionale dal 1° Agosto 2016
31 Luglio 2016

Dal 1° Agosto 2016, per acquistare un biglietto Regionale o Sovra–Regionale verrà richiesto in quale giorno si intende viaggiare. Si potrà utilizzare il nuovo biglietto regionale esclusivamente entro le 23:59 del giorno riportato sul biglietto. Dopo quell’ora il biglietto non sarà più valido.

Il nuovo biglietto deve essere sempre convalidato prima di salire a bordo e, dal momento della validazione, il biglietto sarà valido per le quattro ore successive. Qualora il viaggiatore fosse ancora in viaggio a bordo del treno allo scadere della validità, potrà comunque raggiungere la destinazione finale, senza fermate intermedie.

Il cambio della data del biglietto può essere effettuato una sola volta entro le ore 23:59 del giorno precedente la data indicata sul biglietto, presso:

  • Biglietteria TrenItalia con operatore: gratuitamente.
  • Biglietteria TrenItalia self–service: gratuitamente. La self–service emetterà un promemoria con la nuova data del viaggio, che dovrà sempre essere esibito insieme al titolo di viaggio originale.
  • Punti vendita SisalPay, LisPaga di Lottomatica, SIR Tabaccai: pagando una maggiorazione di 0,50 € per biglietto. Verrà consegnato un promemoria con la nuova data del viaggio, che dovrà sempre essere esibito insieme al titolo di viaggio originale.
  • Agenzie di Viaggio: pagando una maggiorazione a discrezione dell’agenzia. In agenzia è possibile cambiare solo il biglietto ivi acquistato.

Restano inviariati il cambio itinerario ed il rimborso del biglietto in caso di rinuncia al viaggio, da effettuarsi sempre entro le ore 23:59 del giorno precedente la data indicata sul biglietto.

Attenzione!!! Le novità sopra descritte non riguardano i biglietti Regionali acquistati sul sito trenialia.com o da App Trenitalia.

I dettagli completi sull’utilizzo dei nuovi biglietti Regionali sono pubblicati nella sezione “Regolamento di viaggio”.

Cessazione della vendita e dell’uso dei titoli di viaggio a fasce chilometriche
29 Dicembre 2015

TrenItalia rende noto che nei prossimi mesi verrà cessata la vendita e l’utilizzo dei titoli di viaggio a fascia chilometrica. Le tre date da ricordare sono quelle descritte di seguito.

Il 31 Dicembre 2015 terminerà la distribuzione dei biglietti e degli abbonamenti a fasce chilometriche presso i rivenditori autorizzati: questi titoli di viaggio potranno essere acquistati, compatibilmente con le residue scorte disponibili, fino al 31 Marzo 2016 ed utilizzati entro il 30 Giugno 2016.

Dopo tale data non sarà più possibile utilizzare alcun titolo di viaggio a fascia chilometrica: i viaggiatori che utilizzeranno tali biglietti/abbonamenti saranno considerati sprovvisti di regolare titolo di viaggio ed incorreranno nelle sanzioni previste.

I titoli di viaggio a fasce chilometriche non possono essere rimborsati né cambiati e, pertanto devono essere utilizzati entro il 30 Giugno 2016.

I biglietti a fascia chilometrica di TrenItalia sono in commercio dal 1993. In futuro i titoli di viaggio conterranno sempre l’indicazione delle stazioni di partenza e di arrivo e saranno utilizzabili entro un tempo determinato dal loro acquisto.

Sui canali digitali, il sito trenitalia.com e la App TrenItalia, l’acquisto può già oggi avvenire 4 mesi prima del viaggio e fino a 20 minuti prima della partenza del treno ed il biglietto non deve essere stampato.

L’obiettivo finale è la completa digitalizzazione e smaterializzazione del biglietto con l’adozione di sistemi, come le smartcard, che agevolano i percorsi di integrazione, anche tariffaria, tra trasporto su ferro e su gomma.

I biglietti per i servizi regionali si acquistano anche nelle ricevitorie Lis Paga di Lottomatica, Sisalpay e presso i Tabaccai: questi nuovi canali si aggiungono a quelli, tradizionali, delle stazioni, come le biglietterie con operatore e quelle self–service.

I biglietti con gli itinerari di viaggio definiti, a differenza dei più generici chilometrici, consentiranno di limitare il fenomeno dell’evasione e dell’elusione, dovuti ad un utilizzo improprio e fraudolento non sempre facilmente accertabile dei titoli di viaggio, e di monitorare con precisione i reali flussi della domanda di trasporto, fornendo informazioni utilissime per una migliore programmazione dell’offerta da parte delle Regioni committenti.

Titoli di viaggio Regionali in vendita nelle ricevitorie SisalPay
11 Novembre 2014

A partire dall’11 Novembre 2014 è attivo un nuovo canale per acquistare titoli di viaggio Regionali TrenItalia: si tratta delle oltre 35 mila ricevitorie SisalPay della rete Sisal presenti capillarmente su tutto il territorio nazionale.

L’accordo siglato fra TrenItalia e Sisal ha l’obiettivo di rendere sempre più semplice e comodo l’acquisto dei titoli di viaggio, anche tramite canali alternativi a quelli tradizionali.

Il servizio, attivato da oggi in mille punti vendita della rete di ricevitorie, bar e tabacchi Sisal, sarà esteso nell’arco di una settimana agli oltre 35 mila punti SisalPay, presenti in tutte le regioni italiane.

L’emissione dei titoli di viaggio Regionali TrenItalia, sia biglietti che abbonamenti di qualsiasi tipologia, avviene direttamente attraverso i terminali della ricevitoria SisalPay: basterà comunicare la tipologia di biglietto o abbonamento Regionale che si vuole acquistare, la stazione di partenza e quella di arrivo, la classe di viaggio prescelta e la tariffa desiderata.

I titoli di viaggio acquistati nelle ricevitorie SisalPay sono utilizzabili entro due mesi dall’emissione e devono essere validati prima di salire a bordo treno: sono, pertanto, in tutto assimilabili per normativa ai biglietti cartacei emessi dalle biglietterie di stazione e dalle self–service.

Nella sezione “Vendita titoli di viaggio”, è possibile consultare l’elenco delle ricevitorie SisalPay in cui è possibile acquistare i titoli di viaggio ferroviari, più vicine alle stazioni ferroviarie della linea Casarsa–Portogruaro e che si aggiungono alla tradizionale rete di vendita rappresentata dalle biglietterie con operatore, dalle biglietterie self–service, dalle ricevitorie LIS Paga, dai punti vendita e dalle agenzie di viaggi.

Nel sito locator.sisal.com, è possibile ricercare il punto vendita più vicino in tutt’Italia, in cui acquistare i titoli di viaggio ferroviari.

Titoli di viaggio Regionali in vendita nelle ricevitorie Lottomatica
25 Luglio 2014

A partire dal 23 Luglio 2014 è attivo un nuovo canale per acquistare titoli di viaggio Regionali TrenItalia: si tratta delle oltre 21 mila ricevitorie LIS Paga di Lottomatica presenti capillarmente su tutto il territorio nazionale.

L’accordo siglato fra TrenItalia e Lottomatica Italia Servizi (LIS) ha l’obiettivo di rendere sempre più semplice e comodo l’acquisto dei titoli di viaggio, anche tramite canali alternativi a quelli tradizionali.

L’emissione dei titoli di viaggio Regionali TrenItalia, sia biglietti che abbonamenti di qualsiasi tipologia (anche integrati), avviene direttamente attraverso i terminali della ricevitoria LIS Paga: basterà comunicare la tipologia di biglietto o abbonamento Regionale che si vuole acquistare, la stazione di partenza e quella di arrivo, la classe di viaggio prescelta e la tariffa desiderata.

In pochi minuti, la ricevitoria LIS Paga rilascerà un contrassegno valido come biglietto che dovrà essere obliterato alle apposite obliteratrici prima di salire sul treno.

Il tagliando per l’abbonamento dovrà essere, inoltre, completato da parte del cliente inserendo nome, cognome e data di nascita dell’utilizzatore.

Il pagamento è in contanti.

Nella sezione “Vendita titoli di viaggio”, è possibile consultare l’elenco delle ricevitorie LIS Paga di Lottomatica in cui è possibile acquistare i titoli di viaggio ferroviari, più vicine alle stazioni ferroviarie della linea Casarsa–Portogruaro e che si aggiungono alla tradizionale rete di vendita rappresentata dalle biglietterie con operatore, dalle biglietterie self–service, dai punti vendita e dalle agenzie di viaggi.

Nel sito puntolis.it, nella sezione delle ricevitorie LIS Paga di Lottomatica, è possibile ricercare il punto vendita più vicino in tutt’Italia, in cui acquistare i titoli di viaggio ferroviari.